Crea sito

Installare Spotify su Ubuntu e su Linux Mint

Spotify per Linux

Spotify per Linux

Spotify è un nuovo servizio che permette di ascoltare gratuitamente musica online. Per iscriversi a Spotify è necessario avere un account su Facebook.

Il sito di spotify è:

https://www.spotify.com/it/

dopo aver completato l’iscrizione si ha la possibilità di ascoltare musica in una vasta collezione di brani, il tutto in maniera legale.

Se si decide poi di passare alla versione premium (a pagamento) è possibile ascoltare la musica senza avere interruzioni pubblicitarie, si può ascoltare la musica su dispositivi mobili, ed infine si possono scaricare i file in locale.

Per installare Spotify su Ubuntu o su Linux Mint basta aprire il terminale e eseguire i seguenti comandi:

sudo gedit /etc/apt/sources.list

ed alla fine del fine del file bisogna aggiungere il repository:

deb http://repository.spotify.com stable non-free

Salvare il file e uscire dall’editor.

Per verificare i pacchetti scaricati, aggiungiamo la chiave pubblica con il seguente comando:

sudo apt-key adv --keyserver hkp://keyserver.ubuntu.com:80 --recv-keys 94558F59

Sempre nel terminale eseguire:

sudo apt-get update
sudo apt-get install spotify-client

Adesso potrete ascoltare la vostra musica anche su Linux!

Sul sito di Spotify sono disponibili anche le versioni per Windows e Mac OSX.

3 Comments

  • FranzMA
    20 agosto 2014 - 14:42 | Permalink

    Sulla mia ubuntu dava dei problemi relativamente alla localizzazione (“Locale could not be found for en-us”) . Quindi modificato la riga Exec sul file /usr/share/applications/spotify.desktop in questo modo:

    Exec=env LC_NUMERIC=en_US.utf8 spotify %U

  • Gianluca Giannone
    Gianluca Giannone
    29 agosto 2014 - 12:19 | Permalink

    Grazie per averlo segnalato 🙂 Può essere utile se dovesse capitare a qualcun altro.

  • Elena
    29 ottobre 2014 - 16:13 | Permalink

    Grazie mille, funziona benissimo! 😀

  • Comments are closed.