Crea sito

Stili dei bonsai

Bonsai Style - Hokidachi

Bonsai Style – Hokidachi

Stile a scopa rovesciata

(Stile Hokidachi)

Caratteristiche

Lo stile a scopa rovesciata è uno degli stili base dei bonsai e ha come obiettivo quello di richiamare l’immagine di alberi possenti che si sono sviluppati in natura. Un bonsai che segue questo stile possiede le seguenti caratteristiche:

  • E’ costituito da un tronco cilindrico, diritto, e senza inclinazioni.
  • A circa a 2/3 del tronco si ha una diramazione del tronco in tutte le direzioni.
  • I rami formano una struttura a sfera e hanno la tipica forma che rimanda a quella di una scopa rovesciata.
  • La vegetazione della pianta può essere costituita da una ramificazione che inizia a uno stesso livello (Hokidachi simmetrico), oppure con i rami che iniziano a diversi livelli (Hokidachi asimmetrico).
  • La forma totale della chioma può essere rotonda o ovale.
  • Più la base del tronco è larga, maggiore è l’impatto visuale che la pianta offre.
  • La presenza di radici che affiorano dal terreno rimanda all’immagine di alberi antichi e molto possenti.

 Piante da utilizzare per questo stile

Per ottenere questo stile è consigliabile partire da talee o margotte, per poi gestire le ramificazioni e adattare la pianta allo stile. Un’alternativa potrebbe essere quella di capitozzare una pianta e poi concentrarsi sulla gestione delle nuove ramificazioni da essa prodotte.

Essenze adatte a questo stile:

  • Zelkova
  • Olmo
  • Quercia
  • Acero
  • Betulla

Tipo di vaso da utilizzare

Il tipo di vaso idoneo a questo stile deve essere molto basso e di forma ovale, rotonda o rettangolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*